Qualcosa di personale

Bagnidalmondo

Mi sono persa.

Mi sono persa viaggiando in rete, alla ricerca del mio posto nel mondo (virtuale). Mi sono ritrovata con la voglia di creare un blog che fondesse il mio lavoro con tutte le mie passioni: lettura, scrittura, fotografia, interior design, viaggi.

Amo viaggiare, anche solo con la fantasia. Credo di avere il viaggio nell’anima… trevigiana d’adozione, napoletana nel cuore.  Da piccola avevo i tratti di una peruvianina, e tutti mi dicevano che venivo dal Perù… chissà, forse era vero.

Come mi piace il mio non sentire radici…

Mi incuriosiscono le differenze tra le culture e tra le persone. Penso che se fossimo tutti uguali il mondo sarebbe un po’ troppo noioso.. e troppo poco colorato. Adoro la sensazione che provo quando imparo qualcosa che non sapevo. Mi entusiasmo facilmente mentre leggo di posti a me sconosciuti, più o meno lontani, sognando un giorno di visitarli.

Mi sono innamorata dei colori del cielo africano in Tunisia, Kenya e Madagascar. Ho vissuto un breve periodo a Dublino, ho visto i tramonti sul mare di Stoccolma, assaggiato sapori francesi, belgi e bavaresi,  conosciuto il calore dei maltesi. In ogni luogo mi sono sentita a casa. Amo viaggiare in Bed&Breakfast, perché mi permette di entrare nelle case della gente, di avvicinarmi alla loro cultura, di scoprire cosa c’è di diverso. Se c’è davvero, qualcosa di diverso. È anche per questo che sogno un giorno di avere un mio B&B, per viaggiare anche solo attraverso gli occhi e i racconti di altri viaggiatori.

Adoro viaggiare in macchina… ma solo se guido io.

Sono disordinata, ma il mio disordine mi mette in agitazione, così ogni tanto prendo e rimetto tutto in ordine… ma dura poco. Circolano strane leggende metropolitane sul fatto che io dimentichi le cose… è che sono diversamente concentrata. Tutto qui.

Bevo solo acqua naturale, a temperatura ambiente grazieNon mi piacciono i dolci, se non quelli al cioccolato… ma amo la Nutella. È una droga. Solo aprire il vasetto e sentirne il profumo mi fa girare la testa.  Sono un tipo da “salato”… fritto potrei mangiare qualsiasi cosa, anche mia nonna.

E…sì, mi sono innamorata. Si chiama Canon, Eos 600D. E quando fa l’occhiolino mi fa impazzire…

Non mi piacciono le formalità, il Lei e il Voi. Odio i pregiudizi, odio l’ignoranza, unica vera malattia mortale per cui non esiste cura. Odio i soldi, per il modo in cui riducono le persone. E le sigarette, per il modo in cui riducono le persone.

Credo che ci sia sempre “un altro punto di vista“; credo nella bellezza delle parole, nella musicalità delle frasi e nel potere della punteggiatura, che può cambiare in un attimo il senso delle cose.

Sono ancora, e forse lo sarò sempre, alla ricerca del mio posto nel mondo (reale). Perché l’unico viaggio che non finisce mai è quello attraverso se stessi. Ma nel frattempo questa è la mia casa… e questo blog è uno dei miei viaggi.

Benvenuti nel mio (bagnidal) mondo.

Simona

(o forse dovrei dire MissB?)

Twitter | Instagram

… Little Miss B

In Marzo 2016 sono diventata mamma, e nonostante mi fossi imposta di non portare la mia nuova vita in questo blog che tratta di tutt’altro… lei ha preso il sopravvento. Ed ecco che ho iniziato a raccontarvi di me, di lei, di noi 3.

24 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *