salone internazionale del mobile 2014

Di ritorno dalla manifestazione più importante al mondo per il design e tutto ciò che ci gira intorno, riordinando cataloghi, bigliettini da visita, fotografie e cartelle stampa, non riesco ancora a mettere in fila ordinatamente i ricordi 

Cerco di andare per gradi e scrivere appunti, nel tentativo di tradurre in parole – comprensibili – cosa significhi per un’appassionata del settore (prima ancora che un’operatrice dello stesso) un evento del genere.

Conoscendomi, impiegherò giorni per sistemare le foto scattate (vi avviso, non sono un granché – urge un corso di fotografia d’interni serio) però prima di iniziare il lavoro vi lascio sbirciare dentro di me, dentro ciò che ho vissuto, dentro ciò che non riuscirò a spiegare del tutto.

Le fiere per me sono prima di tutto una grande occasione di networking  e condivisione, oltre che chiaramente di aggiornamento professionale e personale. E come sempre la ricchezza più grande che mi porto dietro è fatta di conoscenze, sorrisi… e volti da associare ai blog!

Nei prossimi post avrò tutto il tempo di parlare di design, di aziende, di arredo bagno e di ciò che ho visto. Il post di oggi è solo una dedica alle persone che ho incontrato. Con un ringraziamento per i sorrisi ricevuti e l’augurio di rivedersi ancora.

 

Il mio Salone del mobile | Incontri

 

Home Style Blogs Network

Loro sono le colleghe del network Home Style Blogs con cui ho avuto il piacere di passare un po’ di tempo. Alcune già conosciute in altre occasioni, altre invece mai viste dal vivo.

Insieme siamo state anche alla premiazione del concorso Blog-In organizzato da Ikea per blogger di interni, evento a cui era presente anche Lars Petersson (amministratore delegato Ikea Italia). Peraltro 3 dei vincitori del concorso sono proprio membri del nostro network 😀

Da sinistra, in alto: Elisabetta di Italian Bark e Rosaria di Arscity, Silvia e Michela di Id-Tips, io ed Elisabetta di nuovo, Michela di Home Trotter e Carlotta e Tessy di Meet Your Mood.

 

Incontri #1

Momento di felicità! Ho incontrato Marco e Sandro (Meneghello Paolelli Associati), due designer molto noti nel settore arredo bagno, con i quali ho chiacchierato un bel po’, affascinata dal loro entusiasmo e dal modo in cui mi hanno raccontato i loro prodotti (ma questo sarà un altro post…)

E sì, ho incrociato anche Chiara Maci (troppo carina lei!) e i ragazzi di Gnambox (anche loro fortissimi!) con cui non potevo non fare una foto!! Sono stati gentilissimi tutti e tre, Chiara poi ha dovuto abbassarsi un sacco per fare la foto perché era altissima (o sono io che sono bassissima, va beh). Vergogna all’ennesima potenza.

E poi c’è la mia Lauretta di Home Refresh :-*

 

Ora vado a sistemare le foto, penso finirò… al prossimo Salone del Mobile O_o

Mi aspettate vero?