Racconti della vecchia vasca da bagno - Sebastian Luczywo (6)

Queste immagini sono state pubblicate la settimana scorsa sul sito de La Repubblica e mi sono state segnalate da qualcuno che sapeva bene che me ne sarei innamorata. Ovviamente non c’entra nulla con l’arredo bagno ma… che ce frega?

Ho scoperto in questo modo il progetto di un fotografo polacco, Sebastian Luczywo, che ha utilizzato una vecchia vasca da bagno di famiglia rendendola protagonista di un racconto fotografico molto originale.

 

Racconti della vecchia vasca da bagno - Sebastian Luczywo (10)

 

In queste foto vedete i suoi figli, sua moglie, alcuni animali della loro fattoria e anche il fotografo stesso. La serie di immagini in realtà fa parte di un progetto più ampio dedicato proprio alla campagna (si chiama “Country Series Project”).

Racconti della vecchia vasca da bagno - Sebastian Luczywo (9)

Approfondendo la conoscenza di Luczywo online ho scoperto tanti altri scatti. Alcuni malinconici, altri più ironici, spesso emozionanti e spesso in bianco e nero. Ce ne sono altre di stupende anche qui; il bello è che pare che si diletti con la fotografia solo nel tempo libero e da poco più di tre anni.

Racconti della vecchia vasca da bagno - Sebastian Luczywo (4)

Molte delle sue fotografie raccontano la vita di campagna, la loro casa, i giochi dei bambini e la bellezza della natura che hanno intorno. Rendendosi conto che questa vecchia vasca era lì da tempo, nel loro giardino, ha deciso di trasformarla con la fantasia e renderla ogni volta qualcosa di diverso.

Un treno, una navicella spaziale, una carrozzina, una barchetta…

Racconti della vecchia vasca da bagno - Sebastian Luczywo (5)

 

[quote]Il mio grande desiderio è pubblicare tutta la serie in un album. Dentro c’è tanto cuore e tanto lavoro, oltre a mia moglie, ai nostri figli e ad alcuni animali della nostra fattoria. Quella vecchia vasca da bagno inutilizzata era sempre in giardino – racconta Luczywo – i miei bambini ci giocavano spesso: diventava di volta in volta una casa, un veicolo, un nascondiglio. Con un po’ di fantasia si trasforma in qualsiasi cosa, anche in una navicella spaziale”[/quote]

Racconti della vecchia vasca da bagno - Sebastian Luczywo (3)

 

 

 

Nell’articolo originale firmato da  Eleonora Giovinazzo trovate anche altre immaigni.