Arredare un bagno in mansarda può non essere semplicissimo, soprattutto per la necessità di studiare alcune soluzioni su misura che necessariamente fanno lievitare il budget da destinare all’arredo degli ambienti collocati sotto il tetto. Prendiamo un po’ di ispirazione?

bagno in mansarda

Italia | 2 piani di 45 mq l’uno, una stupenda casa di montagna in cui il sottotetto ospita camere e bagno padronale con vasca nella parte più bassa del tetto e vetri doccia a misura. Design Sabrina Cherubin – Foto  Cristina Fiorentini (Fonte: Cose di Casa)

Dico la verità, la ricerca fotografica per questo post l’ho fatta un pochino anche per me, perché stiamo valutando un appartamento con un bel soppalco mansardato che ospita un’ampia area relax e un grande bagno con lavanderia. Tutto già arredato ma non sono riuscita a non volare su Pinterest a curiosare tra bellissimi bagni mansardati per vedere se trovavo qualche idea alternativa. A quel punto ho pensato di farne un post con qualche spunto utile anche per chi cerca idee o soluzioni d’arredo per il proprio bagno in mansarda.

 

Arredare il bagno in mansarda

Spagna (San Sebastian) | Una minivilla (50 mq) con mansarda in cui lo spazio è utilizzato perfettamente, bagno incluso. Bellissima la grande finestra sopra il lavabo che dà luce anche al box doccia… praticamente fai la doccia sotto le stelle. Villa Piedad, Design Marta Badiola, Foto Francisco Berreteaga. Fonte Archdaily

 

Arredare il bagno in mansarda

Gusto decisamente più rustico per il bagno in mansarda di una casa in pietra e legno naturale. Bellissima! Qui le altezze hanno permesso di non realizzare il box su misura per esempio. Fonte Home Adore

Arredare un bagno in mansarda

La posizione degli elementi di un bagno in un sottotetto dipende soprattutto dalla pendenza del tetto e dalle altezze minime. Ci sono mansarde che non necessitano di arredi su misura perché hanno il tetto molto alto e altre che invece sono più complicate da arredare.

Gli elementi d’arredo che spesso devono essere realizzati a misura sono il box doccia e lo specchio sopra il lavabo, ossia gli unici che vanno oltre il metro e 40/50.

Arredare il bagno in mansarda

Canada | Dai toni più freddi il bagno di un residence canadese di proprietà di una giovane coppia. Qui direi che non c’è stato bisogno di alcuna realizzazione su misura – è grande come casa mia questo bagno in pratica. Fonte Home Adore.

 

Arredare il bagno in mansarda

Un post pieno di foto di bagni in mansarda quello su Mansarda.it, in cui ho trovato questa immagine. Bella l’idea del mobile a tutta lunghezza illuminato dalla finestra per tetti bianca come tutto il resto. E bellissima anche la finestra sopra lavabo e l’assenza della specchiera (sarà sicuramente posizionata altrove)

Arredare il bagno in mansarda

Francia (Ivry-sur-Seine) | Perché no? Lo specchio sospeso a centro stanza usato come divisorio tra bagno e zona notte! Design maéma architectes. Fonte Cotemaison.fr

 

Arredare il bagno in mansarda

Vancouver | Sfruttare le altezze per realizzare nicchie per mensole e doccia: utilizzo intelligente dello spazio in questa casa in cui il sottotetto è stato usato per ampliare lo spazio di un’abitazione piccina. Fonte

Ricapitolando: 6 consigli/trucchetti per arredare il mansarda!

  1. Sfruttare tutti gli spazi (anche quelli più bassi) per mobili contenitori
  2. Posizionare la vasca sotto la finestra per tetti (soluzione non solo scenografica ma anche “furba” perché salvo entrata/uscita la vasca non necessita delle altezze standard per poter essere comoda
  3. Trovare idee alternative e creative per gli arredi uscendo dagli schemi (vedi specchiera come divisorio!)
  4. Attenzione a colori e materiali: se le altezze sono ridotte evitare colori scuri (soprattutto sulle travi) per rendere l’ambiente più luminoso e visibilmente meno opprimente.
  5. Studiate bene l’illuminazione per enfatizzare i giochi di luce e ombre e non appesantire l’ambiente.
  6. Cercare di utilizzare la parte più alta per la doccia laddove possibile. In caso contrario > realizzare i vetri su misura!

♦ Il box doccia su misura per la mansarda ♦

Realizzare il box doccia di un bagno in mansarda può essere un bel po’ complicato e mediamente costoso, perché i vetri andranno tagliati per forza a misura. Se il bagno poi è anche piccolo bisogna trovare un modello con un’apertura ante comoda, e questo vincola ancora di più la scelta. Quelli che seguono sono due progetti tratti dal portfolio Megius, con cui saprete collaboro da tempo (sono infatti molto presenti qui sul blog). Penso possano darvi qualche idea originale che magari non avevate considerato!

Doccia con vista sui tetti di Milano

Milano | Incastro perfetto tra vetro e travi bianche per questo attico con vista sui tetti milanesi di cui avevamo parlato qui. Dimostrazione eccezionale di come il design può fondersi con l’architettura di un tetto.

 

Arredare il bagno in mansarda

Arredare il bagno in mansarda: in questo caso porta del bagno e box doccia sono stati realizzati a misura, adattandosi perfettamente alla pendenza delle travi del tetto.

 

Altri post su come scegliere il box doccia su due lati (21 combinazioni possibili) o su quali domande da farsi prima di comprare il modello giusto!

Post in collaborazione con Megius