Doccia con vista sui tetti di Milano

 

Per la rubrica Bagni Privati oggi vi porto a Milano.

Città che su di me esercita un fascino particolare, vuoi per il fatto che la visito sempre in occasione della settimana del design (a parte quest’anno, va beh), vuoi perché rispetto a dove abito è una città così viva e piena di occasioni di tutti i tipi. Qualche anno fa pensavo perfino fosse una brutta città ma mi sono dovuta ricredere. Milano è stupenda, nonostante i problemi che tutte le grandi città hanno, e il bagno di oggi offre una vista mozzafiato sui tetti dei suoi palazzi.

Siamo in un’abitazione privata fotografata da Megius, che ha realizzato una soluzione doccia su misura con uno dei suoi modelli di punta. Ma ce lo raccontano direttamente loro… leggete qui sotto 😉

 

Doccia con vista sui tetti di Milano

 

[quote]Punto di vista privilegiato sulle terrazze di Milano, prospettive che ricordano gli intrecci di una litografia di Escher, questa doccia è stata incastrata in un tetto tutto travato riportato a luce nuova da un proprietario molto sofisticato, che non ha voluto privarsi del piacere di saltare con l’immaginazione tra un piano e l’altro mentre una cascata d’acqua gli solletica la pelle. Non può fare a meno di veder crescere l’orto a nord-est, di controllare gli esemplari di alano a sud, di veder sorgere il sole ogni mattina tra le punte dei comignoli.

Solodoccia porta battente con fisso ad angolo | In questa mirabile installazione risulta sottile il confine tra vetro e legno, tutto è armoniosamente cesellato mantenendo le ispettive funzioni. Ecco quindi questa trave generosa che delimita lo spazio doccia, mentre il vetro crea visivamente un ulteriore elemento di contatto tra soffitto e pavimento.[/quote]

 

 

Doccia con vista sui tetti di Milano

Doccia con vista sui tetti di Milano

 

Effettivamente il perfetto incastro tra vetro e travi in legno pare quasi una magia. Laddove qualcuno avrebbe pensato “no, è impossibile mettere un box doccia”, qui è stata realizzata una soluzione su misura che valorizza un angolino del bagno che sembrava essere un problema. Conoscendo il settore delle cabine doccia vi dico anche che montare un box doccia del genere è difficilissimo.

 

Doccia con vista sui tetti di Milano

 

C’è anche un sottile gioco di contrasti che mi piace, tra lo stile moderno del box doccia e quello classico della rubinetteria e dello scaldasalviette (o delle piastrelline anche!), tra la finitura lucida di accessori e vetri e quella ruvida e grezza delle travi in legno.

Unica cosa: io un pochino mi sentirei a disagio a farmi una doccia davanti alla finestra, voi che dite? ;-p

 

Doccia con vista sui tetti di Milano

 

Credits:

Megius | 2015 – Milano

Photo: Megius Archives – All rights reserved

Vi chiedo cortesemente di non prendere le immagini e utilizzarle altrove senza chiedere il permesso all’autore e senza linkare questo post. Grazie 🙂  | Please ask before using these pictures, thank you