Prima di augurarvi buone vacanze volevo sfogliare insieme l’album degli ultimi mesi, perché rileggendo i post pubblicati da gennaio ad oggi mi rendo conto di quante cose sono successe (e sapeste quante ne stanno per succedere!).

Non è la prima volta che l’inizio delle vacanze coincide con il mio compleanno (ebbene sì, oggi invecchio ancora porca vacca) quindi il fatto di salutarvi proprio oggi è abbastanza significativo (e agli iscritti alla newsletter arriva anche un ultimo saluto via mail). Peraltro, non vorrei dire, ma compio gli stessi anni del Cersaie – sarà destino!? 😀

Negli ultimi mesi sono successe una marea di cose, e il bello di avere un blog è che puoi rileggere pezzi della tua vita semplicemente con un click.

 

Nuove rubriche e nuovi progetti

 

Bathroom Palette grey and pink - Sfumature di colore per il bagno grigio e rosa

Vero, da gennaio ad oggi sono nate un sacco di rubriche nuove, che da settembre riprenderanno a pieno ritmo (ultimamente qui sul blog siamo in modalità summer, si vede?). La prima è stata Bathroom Palette, una delle mie preferite. Tra i post più letti del mese c’erano anche quello dedicato alle consolle per lavabo da appoggio e quello dedicato ai soffioni per la doccia.

Italian Bathrooms - made in Italy bathroom interiors - design by OPUS - piastrelle su misura (7)

In febbraio è partita anche la rubrica dedicata ad Italian Bathrooms, dedicata alle meraviglie delle stanze da bagno made in Italy. Quest’anno ho deciso infatti di promuovere in modo incisivo la creatività e la qualità delle aziende e dei prodotti realizzati e/o progettati nel nostro paese (c’è anche un banner nella sidebar che richiama la sezione). Verrà integrata poi anche da una sezione dedicata alle collezioni delle aziende italiane e da interviste come quella fatta ai designer Marco Paolelli e Sandro Meneghello. Questo perché vado fiera del fatto che i bagni italiani abbiano una marcia in più ;-p

Uno dei miei post preferiti è quello dedicato alla storia del bagno letta attraverso le fotografie d’epoca.

Bathroom trotter 2 - cottage in Portugal

Marzo! Ah, in marzo c’è stata la svolta grafica e la nascita della mascotte del blog: Miss B! Che shock 😀 Nello stesso mese ho anche visitato Lineabeta e iniziato a pubblicare (ancora) una nuova rubrica: the Bathroom-trotter, che poi è il nome che avrebbe avuto questo blog se avessi iniziato subito in inglese.

Copertina 3

Aprile come sempre è il mese dedicato al Salone del Mobile, e quest’anno ha fatto rima con #weblogsaloni, il progetto condiviso con alcune colleghe blogger con il quale abbiamo raccontato l’intera settimana del design. Un’esperienza unica, arricchita da una collaborazione per me straordinaria, quella con la rivista Il Bagno Oggi e Domani, al cui convegno ho partecipato in qualità di blogger ufficiale (ecco com’è andata).

Bagni dal Libano - lebanese bathroom - GUEST POST

E in Maggio? Altra nuova rubrica, di cui vado molto fiera 😀 e che da settembre spero di integrare. Bathrooms from… ospiterà le interviste fatte a blogger straniere sul modo di intendere e vivere la stanza da bagno nel loro paese. E sono felicissima di essere partita da Marie Anne e dai suoi bagni dal Libano! Nel frattempo mi è venuta un’altra fissa… quella per le piastrelle esagonali 😀

Budaperst Rudas Thermal Baths: bagni termali con vista sul Danubio

Da giugno in poi ho iniziato a rallentare leggermente il ritmo anche se in realtà anche questo mese è nata una rubrica che adoro: Bathroom Crush ♥: perché io perdo la testa ogni giorno per un bagno diverso e ora lo sapete. E poi quest’anno sono stata a Budapest, città che mi ha stregata! Incredibile, imperdibile! Così come imperdibile è stato il guest post di Vale che ci ha raccontato il restyling low cost del suo minibagno!

Andalusian Tour

In luglio di solito inizio a programmare o pensare alle vacanze. E quest’anno ho cambiato idea un sacco di volte (Puglia? Sardegna? Baleari! Spagna?) fino a che non mi sono decisa: avremmo fatto un bellissimo tour dell’Andalusia 😀 Sìììì, sono partita a raffica a contattare hotel, blogger, studiare mete e itinerario perfetto alla ricerca di interni andalusi e stile moresco. E poi baaaaam, non mi salta tutto? Uno dei due motivi è la previsione di 45-50 gradi nell’entroterra andaluso (che diciamolo, non mi faceva pensare proprio yuppiiiiiii), l’altro… ve lo dico più in là. Forse 😉

Ah, approfitto per dirvi che la mia amichetta e collega @italianbark sta facendo un tour simile del Portogallo, vi consiglio di seguirla sui social seguendo l’hashtag #portugalbark!

 

E ci risiamo, è di nuovo Agosto, trovo l’ennesimo capello bianco, fa un caldo indescrivibile e la mente vaga. Sono mesi di grandi cambiamenti personali, lavorativi e riflessioni più o meno importanti. Anche il blog è cresciuto, l’ho completato con le rubriche in doppia lingua e diverse pagine di presentazione in inglese, nell’intento di aprirmi sempre più ai lettori stranieri (in fondo vogliamo diffondere lo stile italiano del bagno no??). E mi sono decisa anche a proporre i miei servizi di consulenza e progettazione per l’arredo bagno anche online (era ora direi).

 

Tra poco arriva settembre, nuovi progetti partono e bisogna recuperare le forze per rientrare super concentrati. Nel frattempo però me la prendo comoda, che quest’anno parte il progetto più importante di sempre. Vi aspetto qui vero?

 

Buone vacanze da Miss B ;-*