Cersaie 23-27 settembre 201

Come tutti gli anni Settembre per me vuol dire Cersaie, il salone internazionale della ceramica per l’architettura e l’arredo bagno.

Ci vado per lavoro – per far visita ai miei fornitori e sbirciare tra le novità del settore – e per piacere, perché girare tra vasche da bagno futuristiche e mobili da bagno di design mi piace da matti.

Cersaie 2013

Dal 23 al 27 Settembre a Bologna

 

Il logo-manifesto del Cersaie cambia ogni anno, e quello di quest’anno è stato realizzato da un giovane e promettente designer, Luigi Capraro. L’idea delle “piastrelle stese” è nata da una semplice riflessione, che riporto di seguito:

“Nell’ideazione dell’immagine per il salone internazionale della ceramica per l’architettura e l’arredo bagno è stata di fondamentale ispirazione la frase “elogio della normalità”. Elogiare vuol dire attribuire importanza, esaltare… Normalità è qualcosa di comune… Nell’ideazione del poster ho cercato quali fossero i comportamenti che accomunano e che svolgono normalmente le persone. Sono stato colpito nello specifico dallo stendere i panni, azione semplice che tutti svolgono, in cui tutti si rappresentano e facilmente identificabile. Con la mia proposta ho voluto rappresentare, attraverso l’immagine della piastrella una quotidianità che molte persone vivono ogni giorno. I colori utilizzati sono un chiaro riferimento al made in italy che ricopre un ruolo molto importante e prestigioso in questo settore.”

Luigi Capraro [via Cersaie.it]

La sua riflessione mi è piaciuta perché si avvicina al mio concetto di bagno normale, quello che ho voluto elogiare con #ShareYourBathroom: il bagno come ambiente casalingo vissuto da tutta la famiglia, come luogo simbolico di culto del sé e stanza in cui potersi rinchiudere quando ci si vuol godere un momento di privacy. Unico luogo veramente personale.

.

Cersaie: i numeri

Più di 900 espositori (tra cui circa 300 aziende straniere) in 176.000 metri quadri di esposizione tutti dedicati alla ceramica per l’architettura e all’arredo bagno. Essendo l’evento dedicato principalmente alla ceramica gli espositori di questo settore sono in maggioranza (474 per il 2012) ma anche le aziende produttrici di complementi per l’arredo bagno sono numerose (circa 300).

Una presenza di oltre 75.000 visitatori per il 2012, di cui 25.000 provenienti da paesi esteri, mercato a cui molte aziende italiane stanno puntando visti gli effetti della crisi economica.

.

Cersaie: le edizioni passate

In attesa della prossima edizione condivido con voi alcune foto che ho scattato durante le edizioni passate. Vi invito a sbirciare tra gli album Cersaie 2011 e Cersaie 2010.

Disgraziatamente nel 2012 non sono potuta andare, ma virtualmente ho fatto comunque una capatina 😉 Grazie a Pinterest ho collezionato un po’ di foto scattate da visitatori ed espositori: ecco l’album dedicato al Cersaie 2012, da cui ho preso anche la foto che segue.

Cersaie 2012

.

 

Incontriamoci al Cersaie 2013

Chi di voi sarà alla manifestazione? Potrebbe essere un’occasione per conoscerci e bere un caffè!

E per chi volesse rimanere aggiornato tramite i social network, ci sono la pagina Facebook, l’account Twitter e il canale Youtube dove vengono man mano caricati i video della manifestazione.