Albero di Natale in legno di design

Ci siamo, anche per quest’anno è arrivato il tempo per l’ultimo post “saluti e baci”. Non so voi ma io sono stanca morta, e non vedevo l’ora di staccare per un po’. Sarà che il pancione ormai è lievitato e io mi sento agile e in forma come un ippopotamo zoppo?

Mi aspettano gli ultimi 2 mesi e mezzo di gravidanza prima del più grande cambiamento della vita. E sinceramente parlando io un po’ di paura ce l’ho. Paura di tutto ciò che cambia e che non so aspettarmi. Di ciò che non saprò fare e di quello che dovrò rimandare. In ogni caso il mix di emozioni è troppo forte per parlarne… e molti di voi lo conoscono bene.

 

Cosa resterà…

… di questo 2015? Tutti arrivati a questo punto fanno un po’ il punto e tornano indietro coi pensieri cercando di ricordare cosa è successo di importante, bello o brutto che sia. “Bloggarmente” parlando, direi che anche l’anno che sta per finire mi ha dato tanto.

Collaborazioni inaspettate o intensificate (vi dice qualcosa #weblogsaloni o #ilbagnotour?), progetti realizzati con entusiasmo (Sì, Davvero!), un catalogo da me introdotto, nuove rubriche periodiche, il Fed Firenze e – ah – anche un bellissimo viaggio a Budapest! Giusto le prime che mi vengono in mente, poi sono sicura che se ci penso chissà quante altre cose vengono fuori.

 

Best of 2015 – i bagni più belli, su Steller

Un viaggio virtuale tra i più bei bagni che ho scovato navigando in rete, da gennaio a dicembre: stavolta l’ho fatto su Steller – che sapete quest’anno ho usato un sacco 😉

 


Per un 2016 pieno di stile

Vi lascio con il calendario realizzato dagli Home Style Blogs per il 2016!

Un calendario bellissimo – che noi Home Style Blogger abbiamo in forma cartacea ma che potete sfogliare virtualmente cliccando qui – in cui per ogni mese abbiamo individuato un trend collegato ad alcuni post scritti da noi. Dal food alla moda, dal design all’architettura, per non dimenticare mai che il design è parte integrante delle nostre vite.

Calendario 2016 by Home Style Blogs

 

Buon Natale!

Ps. L’alberello di Natale in copertina è il mio 😉 Quest’anno me lo sono fatto fare da un artigiano locale su disegno, che ne dite? Io lo adoro ♥