Bagni da Barcellona: bagno comunicante con la camera da letto

Lo so, è un titolo scemo, ma questa foto ha un che di magico. Un mobile da bagno sospeso così io non l’avevo mai visto. Aggiungerei proprio “sospeso in aria”, perché tale sembra essere! Si tratta del bagno padronale di una villa di Barcellona, completamente aperto e comunicante con la camera da letto.

Vi si accede infatti da una sorta di corridoio ricavato con un’armadiatura che separa la zona letto, e la prima cosa che appare (e che separa dunque visivamente gli ambienti) è proprio questo mobile sospeso.

Bagni da Barcellona: bagno comunicante con la camera da letto

Bagni da Barcellona: bagno comunicante con la camera da letto

Anche l’enorme doccia è separata dalla zona letto solo da un vetro trasparente, soluzione senza dubbio scenica (ma sarà anche funzionale?).

Bagni da Barcellona: bagno comunicante con la camera da letto

L’intera abitazione (che potete vedere cliccando sul link qui in basso) è stata progettata secondo una filosofia generale: integrare la natura nell’architettura, cercando soluzioni che facciano letteralmente respirare gli spazi ed entrare la natura circostante. L’uso del legno in tutta la casa – e come vedete anche in bagno e in doccia – era pertanto una scelta dovuta.

Un’ultima chicca? In un bagno secondario più piccolo il lavabo è stato ricavato da un vero tronco d’albero.

lavabo in legno (tronco d'albero)

 

Photo credits: Mauricio Fuertes | Design by Susanna Cots

Thanks for inspiration (original post): Onekinddesign.com