Arredare un bagno piccolissimo è una sfida tra le più attuali – date le dimensioni sempre più contenute delle stanze da bagno – ma oggi vediamo come affrontarla scegliendo tra alcune possibili soluzioni e cercando di progettarlo online con un valido strumento proposto dal nuovo portale Desivero.

Un bagno piccolissimo a 2 o 3 elementi

Può trattarsi del bagno degli ospiti, del bagno in camera realizzato in un minispazio, o del microbagno dei bambini ricavato da una stanza divisa in due. Un ambiente di pochissimi metri quadri, magari meno di 3, che costringe ad una scelta obbligata: inserire solo 3 elementi, se non 2 in alcuni casi.

◊ Se il bagno oltre ad essere piccolissimo è anche lungo e stretto date un occhio a questo post.

arredare un bagno piccolissimo

Arredare un bagno piccolissimo con soli 3 elementi: lavabo, water e doccia. Validissima la proposta di creare un paraschizzi che si ripieghi in modo da non intralciare quando la doccia non è utilizzata. Il bagno ha dimensioni molto contenute, ma allo stesso tempo dispone di una doccia comoda.  – credits

arredare un bagno piccolissimo

Arredare un bagno piccolissimo con soli 2 elementi: lavabo e water. Il minimo indispensabile per poterlo chiamare bagno insomma, perfetto per un bagno di passaggio per gli ospiti. Una scelta azzeccata di piastrelle e il risultato è comunque ad effetto WOW assicurato – credits

Un bagno piccolissimo, 3 proposte

In genere un bagno così piccolo non ha moltissime possibilità, se non quelle di:

  • inserire soli 2 elementi: wc e lavabo, l’indispensabile per poter parlare di bagno insomma. Potrebbe essere sufficiente per un bagno in più per gli ospiti o un bagno di una zona giorno poco utilizzato.
  • inserire 3 elementi: wc, bidet, lavabo.
  • inserire 3 elementi: wc e lavabo + doccia (potrebbe essere più utilizzata del bidet in alcuni casi).

◊ Altre ispirazioni per un bagno piccolo? Qui e qui.

arredare un bagno piccolissimo

Arredare un bagno piccolissimo con soli 3 elementi: lavabo, water e doccia – credits Design by Fieldwork Architects

 

Il progetto di un bagno piccolissimo con lavabo, wc e bidet

La pianta tipo di un bagno piccolissimo

La pianta tipo di un bagno piccolissimo – credits 

Quello che voglio fare oggi è sfruttare una delle ultime “richieste d’aiuto” ricevute tramite questo blog. Adele mi ha chiesto un semplice consiglio, e io le ho proposto di provare a risolverlo insieme utilizzando un nuovo strumento di arredo bagno online.

Al piano terra della sua villetta ha un piccolo bagno che viene utilizzato come bagno della zona giorno sia dalla famiglia che dagli ospiti. Attualmente ha una doccia ma è talmente poco utilizzata (e tanto ingombrante – è un modello con idromassaggio ereditato dal precedente proprietario) che ha deciso di eliminarla e inserire il bidet. La pianta di questo bagno è identica a quella che vedete qui a sinistra. Approfitterà dei lavori per cambiare anche i rivestimenti, ormai datati e posati fino a soffitto, cosa che contribuisce a darle la sensazione di “stretto e buio”. Il mio consiglio, date anche le sue esigenze di budget, è stato quello di concentrarsi sul design dei sanitari e sulla particolarità dei rivestimenti, per dar vita ad un bagnetto di servizio piccolo ma con personalità (e senza mobili, sì).

 

Arredare un bagno piccolissimo con i sanitari di design: progettiamolo online con Desivero

Desivero è un nuovo portale che propone un e-commerce di arredo bagno supportato da servizi aggiuntivi di consulenza, installazione e manutenzione offerti da professionisti del settore. Un piccolo mondo virtuale in cui oltre a trovare l’arredo bagno online, insomma, si può contare anche su personale competente per la scelta degli arredi e del progetto ideale. Ho deciso dunque di aiutare Adele con il configuratore di Desivero, che permette di progettare il bagno online selezionando il numero degli elementi da inserire e lo stile d’arredo. In questo modo abbiamo affrontato la questione a distanza (se penso a come anni fa queste cose non fossero possibili!) e in modo rapido. Vi mostro come abbiamo fatto!

 

Arredare un bagno piccolissimo online

Arredare un bagno piccolissimo online con il configuratore Desivero: ecco i primi 3 passaggi. Dall’alto in basso abbiamo scelto 1. la dimensione del bagno 2. il numero degli elementi e 3. lo stile d’arredo (contemporaneo).

L’attuale predisposizione di pareti e scarichi non consentiva di passare a dei sanitari sospesi quindi abbiamo optato per quelli filo parete a terra (che io peraltro preferisco). E alla coppia wc + bidet abbiamo abbinato un bellissimo lavabo freestanding che già da solo dà personalità al bagno piccolissimo. La proposta di stile offerta da Desivero ha convinto Adele ad optare anche per lo specchio rotondo e le lampade sospese quindi (non volendo) le ha dato anche una grossa ispirazione per i complementi d’arredo.

◊ Come scegliere i sanitari? Ne abbiamo parlato qui.

Arredare un bagno piccolissimo online

Arredare un bagno piccolissimo online con Desivero: le opzioni di stile e le alternative tra l’ampia gamma di collezioni di sanitari di design

Di default la prima proposta del configuratore non andava bene, proprio perché proponeva i sanitari sospesi (che abbiamo escluso come spiegavo) e un lavabo d’appoggio che avrebbe obbligato ad inserire un top, e in questo bagno Adele non ha bisogno di grossi piani d’appoggio, dunque ha scelto un lavabo di design più particolare. Il configuratore permette di selezionare per ogni elemento più alternative semplicemente cliccando sull’immagine. Abbiamo considerato più alternative, comodamente e rapidamente. Utile no?

Arredare un bagno piccolissimo: una collezione di sanitari di design è una soluzione!

Questo è il risultato della nostra breve consulenza online e la scelta finale di Adele (piastrelle escluse, che nel suo caso saranno delle piccole piastrelle decorate in grès che valorizzeranno la parete del lavabo). Vi piace?

arredare un bagno piccolissimo

Arredare un bagno piccolissimo con 3 elementi: lavabo, wc e bidet di design || Progetto di un bagno piccolissimo realizzato con il configuratore Desivero online – Io e Adele abbiamo scelto la collezione Genesis di Globo

Altre ispirazioni per l’arredo bagno?

Desivero, a conferma del fatto che si tratti di un portale completo a 360°, ha anche un magazine d’arredo bagno su cui anche io ho scritto un post insieme alle mie colleghe di WEBLOG (parlavo del trend dark che è stato intercettato all’ultimo Cersaie 2016, eccolo). Potete sfogliarlo prima di provare a progettare il bagno online per prendere ispirazione!

In collaborazione con Desivero